LIBERIAMO LA PRINCIPESSA, 2012

LIBERIAMO LA PRINCIPESSA | collective agency in the reality like dream space, a cura di Silvia Petroncini, presso lo Spazio Off di Gianni Ricci e Marco Merlini, Pontassieve

 

 

“Liberiamo la Principessa è la mostra collettiva finale dell’omonimo workshop sulla pratica installativa site specific svoltosi all’interno della Galleria Spazio Off. Come suggerisce il sottotitolo, la mostra si pone come un’azione collettiva nello spazio reale della galleria e delle sue immediate vicinanze espandendone le potenzialità grazie alle singole visioni proposte dagli artisti e grazie alle diverse strategie d’intervento da loro scelte.

La riflessione si è concentrata sul tema della libertà e del coraggio nella difesa dei propri sogni come preziose riserve di senso per attraversare il momento presente e le sue diffuse incertezze.

L’invito alla partecipazione, a condividere l’esperienza significativa attivata dall’azione artistica è senz’altro un’eccellente risposta alle ansie millenaristiche che ingombrano il campo del discorso quotidiano. L’arte e la sua pratica possono essere un utile strumento di contrasto al rischio della perdita di memoria e pertanto di direzione che il reiterarsi di modelli di difesa in ritirata e sottrazione ci fanno correre.”

 

 

Gli artisti: Beatrice Bartolozzi, Boris Bertolini, Elena Rudatis, Fiorella Bologna, Gianni Ricci, Lorella Calzolari, Lucia Amalia Maggio, Lucia Di Pasqua, Meri Iacchi

LIBERIAMO LA PRINCIPESSA, 2012ultima modifica: 2013-01-20T14:54:00+01:00da bb734
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento